yahoo: Egitto: Comai, attacco non scoraggi clima di cooperazione con mondo arabo (2)

(AdnKronos) – Ciò che occorre fare, prosegue Aodi, è “non abbassare la guardia e portare avanti progetti come ‘La buona immigrazione’ e ‘La buona sanità’, due proposte che abbiamo recentemente presentato al governo e per le quali ringraziamo il premier Renzi e il ministro Gentiloni per l’ottimo lavoro che stanno svolgendo”, che puntano sulla tutela del principio dei diritti e dei doveri. Negli ultimi mesi, inoltre, “sappiamo che Matteo Renzi ha incontrato il presidente egiziano al-Sisi”.

Tuttavia, conclude Aodi, “siamo convinti che il nodo principale sia la messa in atto di una politica sull’immigrazione che coinvolga tutti i paesi europei, responsabilizzandoli maggiormente per affrontare questa emergenza con azioni congiunte e accordi bilaterali, che in passato, ad esempio nel caso della Tunisia, hanno già dato prova della loro efficacia”.

Per approfondire visita Adnkronos
yahoo_news_it-IT_s_f_pw_351x40_news

Altri articoli

RASSEGNA STAMPA 19/07/24. Immigrazione Aodi (Amsi-Uniti per Unire): «Agire su due fronti, arginando da una parte l’immigrazione irregolare, ma dall’altra promuovere la buona immigrazione. Due piani distinti che possono cambiare il nostro Presente e il nostro futuro».

Aodi (indagine Amsi-Umem-Uniti per Unire): Tra gli immigrati, che intraprendono il viaggio della speranza che sarebbe meglio chiamare della disperazione, dall’Africa all’Italia, solo il 13% riesce a raggiungere la meta

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare