Uct/ Dire: ISLAM. AODI (COMAI): GRAVI PAROLE SALVINI, FA GIOCO ISIS “ISTITUIRE LEGGE EUROPEA SU IMMIGRAZIONE E NO A MOSCHEE E IMAM FAI DA TE”

 

(DIRE-DIREGIOVANI) Roma, 29 gen. – “Quella di Matteo Salvini e’ l’ennesima dichiarazione gravissima fatta ai Danni del mondo musulmano, non sapendo che in questo modo continua a fare regali all’Isis, che mira proprio a mettere l’islam e l’occidente, l’uno contro l’altro”. Cosi’ all’agenzia Dire Foad Aodi, Presidente delle Comunita’ del Mondo Arabo in Italia (COMAI), a proposito delle recenti dichiarazioni del leader della Lega, Matteo Salvini secondo cui “gli ideali dell’islam sono incompatibili con quelli occidentali e con la democrazia, la liberta’”.

“Questi personaggi che si definiscono politici- ha aggiuntoAodi- continuano ad offendere i migliaia di musulmani che da anni  vivono in Italia perfettamente integrati. Continuano ad usare le parole in modo irresponsabile e pretestuoso e, soprattutto,continuano a parlare senza sapere: loro non sanno ad esempio che il 65% dei musulmani che vi vono in questo Paese sono laici, non sanno che non esiste un islam buono e uno cattivo, ma un islam unico”.

Al contrario, l’unica distinzione da fare e’ tra “musulmani praticanti e musulmani laici. Come in tutte le religioni”.    E a proposito di religioni. “Salvini continua a soffiuare sul fuoco dell’odio raziale e religioso e lo fa a 48 ore dal Giorno della Memoria. Basta calvalcare quest’onda, basta alimentare quest’odio che ormai ha superato il limite”.   E ancora, “come comunita’ musulmana- ha concluso- siamo profondamente indignati. Noi in risposta a questi personaggi, continueremo ad essere propositivi e a collaborare per trovare soluzioni ad alcuni problemi cheoggettivamente ci sono”. Tra Que ste: “istituire una legge europea sull’immigrazione, imporre l’apprendimento della lingua italiana agli immigrati e vietare moschee e imam ‘fai da te'”.

(Uct/ Dire)

 

Co-mai new Logo 2015

unitiperunire logo 2015

www.co-mai.org

www.unitiperunire.org

Altri articoli

COMUNICATO STAMPA 10/06/24. Amsi-Umem-Uniti per Unire e medici cinesi. “Il Ponte fra Medicina Occidentale e Medicina Tradizionale Cinese”. Convegno-dibattito internazionale sull’agopuntura con specialisti provenienti da oltre 15 paesi del mondo, presso l’Aula Magna della Clinica Ortopedica dell’Università Sapienza di Roma.

Tra i relatori il Prof. Foadi Aodi con la presentazione del suo “Metodo Aodi”. Foad e Nadir Aodi: «Siamo di fronte ad un metodo dalla comprovata efficacia, con oltre il

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare