quotidianosanita: Medici stranieri. Sileri (M5S) incontra l’Amsi: “Tuteliamo insieme diritto universale alla Salute”

 

Il presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato ha incontrato oggi Foad Aodi, presidente dell’associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi). Al centro dell’incontro il manifesto di ‘Buona sanità internazionale’.

 

 

06 SET – “Tutelare il diritto universale alla salute, promuovere campagne di prevenzione e sensibilizzazione sulle patologie emergenti per incentivare l’aggiornamento professionale. Sono alcuni punti del manifesto di ‘Buona sanità internazionale’ al centro di un incontro avuto oggi con Foad Aodi, presidente dell’associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi). Sì a gemellaggi universitari, sì a una collaborazione sul fronte della ricerca e dell’aggiornamento professionale. In un mondo globalizzato, in continuo cambiamento, anche la sanità deve fare la sua parte”.

Così, in una nota, il presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato, Pierpaolo Sileri, del Movimento 5 Stelle.

 

Link

 

Altri articoli

RASSEGNA STAMPA 19/07/24. Immigrazione Aodi (Amsi-Uniti per Unire): «Agire su due fronti, arginando da una parte l’immigrazione irregolare, ma dall’altra promuovere la buona immigrazione. Due piani distinti che possono cambiare il nostro Presente e il nostro futuro».

Aodi (indagine Amsi-Umem-Uniti per Unire): Tra gli immigrati, che intraprendono il viaggio della speranza che sarebbe meglio chiamare della disperazione, dall’Africa all’Italia, solo il 13% riesce a raggiungere la meta

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare