mondogreco: Immigrazione, Foad Aodi:” Grazie all’Italia ed agli italiani”

“Grazie all’Italia ed agli italiani”. CosìFoad Aodi, Presidente della Comunità del Mondo Arabo in Italia(Co-mai), appena nominato “Focal Point” sui temi dell’integrazione in Italia dell’UNAoC (l’Organismo delle Nazioni Unite per l’alleanza tra le civiltà) si rivolge al nostro Paese dopo il caso dei migranti fermati a Ventimiglia.
“Una politica di non-accoglienza quella sostenuta dalla Francia – dice – che ha bloccato i confini facendo sgombrare i profughi a Ventimiglia.  All’interno di questo clima di tensioni, proprio quando in Italia cresce l’immigratofobia per Aodi ecco un riconoscimento onorifico del tutto legittimo. Esternando gratitudine e riconoscenza nei confronti del Ministero degli Affari Esteri per avere sostenuto la proposta di questa nomina, il Prof. Aodi definisce i suoi obbiettivi primari: “Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto e continuano a farlo. Voglio proseguire il mio lavoro con grande umiltà potenziando il dialogo tra i popoli, gli accordi bilaterali, l’immigrazione programmata, la tutela del diritto alla salute e dei diritti umani,la vera cooperazione internazionale ed il contrasto all’immigrazione irregolare”. E condlude: “Quanti si oppongono all’accoglienza degli immigrati, si oppongono anche al valore della pace e dell’ecumenismo religioso”.
mondogreco

Altri articoli

COMUNICATO STAMPA 10/06/24. Amsi-Umem-Uniti per Unire e medici cinesi. “Il Ponte fra Medicina Occidentale e Medicina Tradizionale Cinese”. Convegno-dibattito internazionale sull’agopuntura con specialisti provenienti da oltre 15 paesi del mondo, presso l’Aula Magna della Clinica Ortopedica dell’Università Sapienza di Roma.

Tra i relatori il Prof. Foadi Aodi con la presentazione del suo “Metodo Aodi”. Foad e Nadir Aodi: «Siamo di fronte ad un metodo dalla comprovata efficacia, con oltre il

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare