Manifesto del 26.10.2013, presso la sede del comune di Civitavecchia

Nell’ambito della collaborazione  congiunta e del protocollo d’intesa firmato da Uniti per Unire e numerose associazioni e comunita’ aderenti e con la Asl Rm F, Invitiamo la S.V.  insieme all’Asl Rm F,Comune di Civitavecchia, Amsi ,Emergenza Sorrisi ,Co-mai al Convegno internazionale su “Sanita’ ,Immigrazione,Solidarieta’ e cooperazione internazionale ” il 26.10 presso la sede del comune di Civitavecchia e con la presenza dei Sindaci di Civetavecchia e di Baka Al Karbia per presentare il Gemllaggio tra le due Citta’.

 

Alleghiamo la prima bozza del                                 Programma         

per adesione ;segr.uxu@libero.it

 

-Quando la medicina e la sanita’ sono strumenti importanti per incentivare il dialogo tra i popoli e promuovere gemellaggi tra le Citta’ italiane e le citta’ dei nostri paesi di origine ;

-Quando i medici ed i professionisti  italiani e di origine straniera si mettono a disposizione per aiutarsi a vicenda tramite lo scambio socio- sanitario ,telemedicina ,aggiornamento professionale ed una vera e costruttiva cooperazione internazionale;

-Quando esperti , tecnici , rappresentanti delle  istituzioni ,diplomatici e professionisti della Salute  si confrontano per un interscambio continuo e costruttivo tra i vari servizi sanitari nel mondo.

– Quando la vera integrazione è andare oltre l’integrazione e mettere in evidenza i lati positivi dell’immigrazione e non continuare a parlare solo di immigrazione quando ci sono  solo le emergenze e le tragedie .Serve una svolta ed  una nuova legge per “l’immigrazione ,l’integrazione ,la cooperazione internazionale e le emergenze umanitarie” che sia aggiornata ai nostri tempi ,solidale , obbiettiva e concreta per risolvere le problematiche , attuando gli accordi bilaterali e difendere il principio dei “Diritti e Doveri” e stroncare lo sfruttamento degli esseri umani .

 

Programma Convegno Internazionale e Gemellaggio -Civitavecchia

 

Altri articoli

Nessun altro articolo da mostrare