LiberTango per Gaza

Foad Aodi e Giuseppe Guintavalle in rappresentanza di Uniti per Unire ,Asl RmF,Amsi e Co-mai intervengono alla serata di beneficenza a favore dei bambini della striscia di Gaza “LiberTango per Gaza” che si terrà sabato 6 settembre a Civitavecchia presso Villa Rosy inizio ore 20.00

CIVITAVECCHIA – E’ ormai conto alla rovescia per “LiberTango per Gaza”, la serata di beneficenza a favore dei bambini della striscia di Gaza, che si terrà sabato 6 settembre nella splendida cornice di Villa Rosy. Un connubio perfetto tra lo spettacolo di Tango Argentino, con maestri d’eccezione quali Pablo Garcia e Yanina Fajar, e la solidarietà acquistando il biglietto di partecipazione al costo di 20 euro che darà diritto anche alla cena.

La manifestazione ha raccolto e sta raccogliendo sempre maggiori consensi fra personalità di spicco del territorio, saranno infatti presenti le autorità locali con il sindaco Antonio Cozzolino in testa, il vicesindaco Lucernoni e l’assessore alla Cultura D’Anto’, il vescovo Mons. Luigi Marrucci ed altri ancora.
Nel corso della serata sarà possibile ascoltare le testimonianze dirette di chi si è recato nei territori colpiti dai conflitti, come l’onorevole Marietta Tidei, tornata di recente da una missione parlamentare; l’ambasciatrice palestinese in Italia; il dottor Giuseppe Quintavalle, direttore generale della ASL Rm F e Il Dott. Foad Aodi, rispettivamente vicepresidente e presidente dell’associazione “Uniti Per Unire”.

I proventi della serata, organizzata dall’Associazione Shantaram, saranno destinati a Music for Peace, che da anni si occupa dell’acquisto di medicinali per i bambini di Gaza.

download
http://www.lavocedelpopolo.net/21438/fervono-i-preparativi-per-libertango-pro-gaza/
http://www.bignotizie.it/news/civitavecchia/cronaca/26255-tante-adesioni-alliniziativa-libertango-per-gaza.html
http://www.trcgiornale.it/news/cultura-e-spettacoli/69933-ultimi-preparativi-per-llibertango-per-gazar.html
http://www.civonline.it/articolo/civitavecchia-ospita-libertango-gaza
https://www.google.it/?gws_rd=ssl#q=foad+aodi+civitavecchia+libertango&filter=0

Altri articoli

COMUNICATO STAMPA 24/06/24. Indagine Amsi-Uniti per Unire: in netto aumento negli ultimi 5 anni i numeri dei lavoratori irregolari di origine straniera. Il 50,4% nel settore agricolo, il 49,5% nell’edilizia il 30,6% nell’industria, nel settore terziario il 29,3% e nella sanità il 28,2%. La metà di essi vive situazioni di sfruttamento e schiavitù.

Foad Aodi: l’85% dei cittadini di origine straniera, pur di sopravvivere e di non perdere un lavoro, anche se irregolare e clandestino, decidono loro malgrado di non denunciare. Basta ad

Leggi Tutto »

COMUNICATO STAMPA 22/06/24. Foad Aodi (Amsi): Negli ultimi 5 anni, attraverso il nostro dettagliato e aggiornato report, emerge un pericoloso e drammatico aumento del 42% degli infortuni sul lavoro ai danni di cittadini stranieri, oltre la metà privi di documenti regolari e senza un contratto di assunzione, in special modo in settori come l’agricoltura e l’edilizia. E’ il fallimento della politica!

Amsi-Uniti per Unire: escalation di morti e incidenti sul lavoro tra i cittadini stranieri. La triste e drammatica realtà della schiavitù moderna è sotto i nostri occhi in Italia.Chiediamo giustizia

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare