liberoquotidiano: Terremoto: musulmani in Italia, domani raccolta sangue

 

(AGI) – Roma, 25 ago. – I musulmani d’Italia uniti per aiuti ed assistenza sanitaria alle popolazioni vittime del terremoto. Foad Aodi, presidente dell’Associazione medici di Origine straniera in Italia (Amsi), delle comunita’ del mondo arabo in Italia (Co-mai) e del Movimento Uniti per Unire ribadisce “la solidarieta’ a tutti i terremotati e condoglianze ai familiari delle vittime mobilitando i nostri movimenti e le nostre comunita’ arabe, musulmane e di origine straniera per raccogliere aiuti, farmaci e donazione del sangue”. Inoltre Aodi annuncia l’adesione all’appello del Presidente Zingaretti e della Fimmg Lazio per l’assistenza sanitaria “con i nostri Medici di origine straniera, raccolta Farmaci e per la donazione del Sangue che gia’ tanti nostri soci hanno donato e raccolto”, continua Aodi che si rivolge all’Avis per organizzare davanti alle moschee domani nell’occasione della Preghiera del Venerdi’ punti di Raccolta Sangue. (AGI) Pgi

 

liberoquotidiano

Link

Altri articoli

Salute, Onesti (AISI): «Accordo Regione Puglia con le strutture sanitarie private, con un investimento di 30 milioni di euro, è la strada giusta per uniformare sempre di più sanità pubblica e privata accreditata ed elevare così la qualità delle prestazioni offerte ai cittadini».

ROMA 12 LUG 2024 – «Rilanciare il nostro “Sistema Salute” significa, sempre di più, mettere sullo stesso piano sanità pubblica e sanità privata accreditata, con l’obiettivo di elevare qualitativamente le

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare