Lapresse: LPN-Germania, Co-mai: Condanna violenza a donne. No a muri contro arabiRoma

 

(LaPresse) – “Gli stranieri e gli arabi in Italia sono scioccati dal Capodanno nero della Germania, proprio come lo sono i tedeschi e gli Europei. Dalla convivenza pacifica tra i popoli si misura la riuscita delle politiche di integrazione”. Lo ha dichiarato Foad Aodi, Focal Point in Italia per l’integrazione presso l’UNAOC (Agenzia ONU) e Presidente delle Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai), che commenta, ad un anno dagli attacchi del terrore contro la redazione parigina di Charlie Hebdo, i fatti di Colonia.

 

lapresse

Link

Altri articoli

Nessun altro articolo da mostrare