La Co-mai e l’attivita’ congiunta e costruttiva a favore di tutti.

Co-mai
La Comunità del Mondo arabo in Italia

La Co-mai e l’attivita’ congiunta e costruttiva a favore di tutti.

Le attivita’ congiunte e costruttive  della Co-mai insieme ad Uniti per Unire ,Amsi  ,Emergenza Sorrisi ed Asl RmF che e’ la dimostrazione che l’unica strada percorribile per ogni comunita’ ed associazione per andare oltre l’integrazione e lavorare trasversalmente per l’interesse comune e non chiudersi ognuno  dentro la sua comunita’ o la sua assocazione,piccola o grande sia, perche’ il nostro principio rimane sempre;“l’identita’ e’ apertura e non chiusura e paura”.

 Secondo le statistiche dell’Amsi ed i suoi rappresentanti regionali in Italia con cui il “Dipartimento sanita’ e cooperazione internazionale” della co-mai collabora da sempre ed in continuo i medici  arabi in Italia sono circa 2114 su circa 16 mila medici di origine straniera  in Italia .

Secondo i paesi di origine i medici arabi  sono cosi numerati ;

Libano 363,Giordania 331,Siria 326,Libia 299,Egitto 197,Somalia 171,Palestinesi( Israele) 145, 

Tunisia 104

,Iraq 64,

Marrocco 57,

Algeria 46 ,Arabia  Saudita 12 ,Kuwait 10 ,Emirati Arabi  2 ,Sudan 17 ,Yemen 9 .

N.B. compresi i numerosi medici palestinesi con passaporti dei vari paesi arabi.

La maggioranza dei medici ed operatori sanitari arabi sono residenti  in Lombardia ,Veneto ,Sicilia ,Lazio  ed Emilia Romagna .

Il nostro sito e’ aggiornato di continuo insieme al sito di Uniti per Unire ;

Cordiali Saluti 
Cordiali Saluti
Ufficio Stampa
 
 Per info  rivolgersi all’ indirizzo e-mail   presidenzaco-mai@libero.it   Chi desidera non ricevere più notizie dalla Co- mai può scriverci  all’indirizzo di posta elettronica  presidenzaco-mai@libero.it    specificando “cancella”    
Tel.   06.23230988  

Altri articoli

Nessun altro articolo da mostrare