ISLAM : Contro il Terrore per la Liberta’ ed il rispetto

“No al terrorismo. Sì alla Convivenza pacifica tra i popoli. No alla libertà di insultare e provocare”
A sostegno della marcia di Parigi per l’unione contro il terrorismo e la solidarietà nei confronti delle vittime dell’attentato alla redazione francese di Charlie Hebdo e per lanciare nuove proposte, la Comunità del Mondo Arabo in Italia e il Movimento internazionale Uniti per Unire promuovono il convegno che di mercoledì 21 gennaio  sul tema “Not in my Name”. Condanna, Solidarietà, Rispetto interreligioso e Proposte” che si terrà presso la Sede della Fnsi, Federazione della Stampa Nazionale della Stampa Italiana.

Modera Franco Siddi Segretario Generale della Federazione Nazionale della Stampa Italiana. Interverranno: il Prof. Foad Aodi Presidente di Amsi, Co-­‐mai, Uniti X Unire, Segretario Operativo e Scientifico del giornale La Svolta; Jean-­‐Claude Calisesi Consigliere Consolare presso Ambasciata e Consolato francese (Roma, Vaticano e Malta);

Seconda parte della Rassegna Stampa ed interviste;
Le proposte della Co-mai in collaborazione con Uniti per Unire ed il Giornale la Svolta .

http://www.libera.tv/…/islam–contro-il-terrore-per-la-libe…
http://www.politicamentecorretto.com/index.php…
https://www.youtube.com/watch?v=9zCWKIjtQaE&feature=youtu.be

ak-300x199

Altri articoli

Salute, Onesti (AISI): «Accordo Regione Puglia con le strutture sanitarie private, con un investimento di 30 milioni di euro, è la strada giusta per uniformare sempre di più sanità pubblica e privata accreditata ed elevare così la qualità delle prestazioni offerte ai cittadini».

ROMA 12 LUG 2024 – «Rilanciare il nostro “Sistema Salute” significa, sempre di più, mettere sullo stesso piano sanità pubblica e sanità privata accreditata, con l’obiettivo di elevare qualitativamente le

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare