golfpeople: Medio Oriente ,Foad Aodi (Co-mai) ,bene Renzi e Gentiloni per La Pace con due stati e due popoli ed uniti tutti a favore del dialogo e contro il Terrorismo.

Co-mai

La Comunità del Mondo arabo in Italia

جالية العالم العربي في إيطاليا

Medio Oriente ,Foad Aodi (Co-mai) ,bene Renzi e Gentiloni per La Pace con due stati e due popoli  ed uniti tutti a favore del dialogo e contro il Terrorismo.

Cosi Foad Aodi  presidente della Co-mai ,le comunità del mondo arabo in Italia commenta con soddisfazione le dichiarazioni di Renzi dopo la conferenza Stampa con il Presidente Abu Mazen a Betlemme.

Il mondo arabo guarda con interesse tutto quello che sta facendo il Governo Italiano ed Il Presidente Renzi insieme al Ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni a Favore della Pace tra palestinesi ed israeliani ,a favore del dialogo e la conoscenza transculturale ,a favore degli aiuti umanitari e lo scambio socio-culturale ed economico senza trascurare le università ,la scuola e la sanità.

Continua Aodi,La Co-mai ribadisce la sua disponibilità ed impegno a favore dell’integrazione ,del dialogo interculturale ,inter religioso e contro ogni forma di terrorismo .

Bisogna intensificare la collaborazione tra l’Italia ed i nostri paesi di origine e dell’area euro mediterranea a favore della cooperazione internazionale ed economica e stimolare gli investitori arabi e di origine straniera a tornare ad investire  in italia senza il muro burocratico .

Tutti questi sono strumenti importanti a favore dello sviluppo e della Pace  per combattere il terrorismo cieco ed il consorzio del Terrore del Isis, per questo siamo ancora più convinti che con un’ azione diplomatica e politica forte come sta facendo il Governo Renzi in Europa e con i Paesi Arabi ed Africani sara’ più facile combattere il terrorismo e circoscrivere i suoi danni a tutti le religioni compresa quella islamica.

Infine bene gli arresti dei sospettati di terrorismo a Brescia , non bisogna mai abbassare la guardia ma senza creare allarmismo e strumentalizzazioni politiche dai soliti noti politici mediatici.

Conclude Aodi

 

golfpeople

Link

Altri articoli

Nessun altro articolo da mostrare