Foad Aodi: Co-mai condanna l’attentato contro i cristiani in Iraq e ringrazia ancora Papa Francesco

(ASI)La Co-mai condanna con fermezza l’attentato di oggi in Iraq contro i cristiani rilanciando con convinzione il nostro impegno costante a favore del dialogo interreligioso ed interculturale ed il nostro sostegno alla svolta dei coraggiosi avviata da Papa Francesco con la sua elezione ,cosi  il presidente della Co-mai e Fondatore del Movimento uniti per Unire Foad Aodi commenta e condanna l’ennesimo attentato nei giorni di festività dei cristiani per scatenare uno scontro tra le civilta’ e tra le religioni .
Anche oggi arriva un messaggio forte e pieno di solidarietà da Papa Francesco a favore della Pace e dei diritti umani e dell’accoglienza degli immigrati ,Papa Francesco chiede ancora un impegno a Favore della Pace e noi chiediamo piu svolte ed iniziative di Papa Francesco a Favore del dialogo e dei cristiani nel mondo arabo e nel mondo islamico affinché rimangano nei nostri paesi senza paura e chiusura.chiude Aodi fondatore del Movimento Uniti xUnire
Ufficio Stampa Co-mai
chiesairib

Altri articoli

Nessun altro articolo da mostrare