esciti: #Terremoto, Aodi: “Amsi, Co-mai e Uniti per Unire si mobilitano per aiuti e assistenza sanitaria”

 

Rome- By: Amr Abdulrahman
Foad Aodi, a nome  dell”Associazione dei medici di Origine straniera in Italia (Amsi), delle Comunità  del Mondo  Arabo in Italia (Co-mai) e del Movimento Uniti per Unire e Focal Point per l”integrazione per il dialogo tra le civiltà (UNAoC) esprime la solidarietà ai terremotati: “Facciamo le nostre condoglianze ai familiari  delle vittime del terremoto, mobilitando i nostri movimenti e le  comunità arabe, musulmane e di origine straniera per raccogliere aiuti, farmaci  e accelerare la donazione  del sangue, con il coinvolgimento del Dr.Mohammed Zarachet, Coordinatore Organizzativo Co-mai e dell”Ufficio Presidenza Amsi, di Rami Badia, Coordinatrice diparimento donne Co-mai, di Habiba Manna, Coordinatrice Dipartimento Gioventù delle Co-mai ed Elena Rossi, Ufficio di Presidenza Uniti per Unire. Ci auguriamo di attivare una rete umanitaria con le altre associazioni e i diversi punti di raccolta. Rispondiamo all”appello  del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e della Fimmg Lazio per l”assistenza sanitaria con i medici di origine straniera molti dei nostri soci  hanno già donato il  sangue e raccolto farmaci ma, vista la gravità della situazione, non basta. Vi invitiamo a continuare a donare il sangue  e preghiamo i medici e gli infermieri di dare la loro disponibilità al soccorso.
Chiediamo infine all”Avis di organizzare davanti alle moschee nell”occasione della preghiera del venerdì, dei punti di raccolta  di sangue”. Conclude.

Ufficio Stampa
Peter Mihai Baleanu Portavoce Amsi
Dauodi Tiluani Portavoce Co-mai
Federica Battafarano Portavoce Uniti per Unire
Francesco Bonelli Tesoriere ed Elena Rossi Responsabile comunicazione.

Tutta la nostra rassegna ed attività in continuo aggiornamento sui siti ,Twitter e Facebook

www.co-mai.org
www.amsimed.org
www.unitiperunire.org

 

esciti

Link

Altri articoli

RASSEGNA STAMPA 24/05/24. Impegno sociale, cooperazione internazionale, solidarietà, salute globale, lotta contro la violenza per difendere le donne. La partecipazione a tre eventi-dibattiti in un solo giorno testimoniamo la forza degli obiettivi di Amsi, Umem e Uniti per Unire. (La Voce del Parlamento.it).

Aodi: «Sono stato relatore e moderatore, il 23 maggio, di tre convegni, su temi come Salute Globale Internazionale e Difesa dei Diritti delle Donne e Lotta alla violenza di gruppo.

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare