COMUNICATO STAMPA 06/04/24. Amsi-Uniti per Unire: il video appello del Prof. Foad Aodi che è tra i firmatari dell’appello degli scienziati per salvare la sanità italiana.

ROMA 6 APR – Il Prof. Foad Aodi, Presidente di Amsi, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia e fondatore del Movimento Uniti per Unire, è ufficialmente uno dei firmatari dell’appello-allarme per salvare la sanità italiana, piombata in una crisi profonda.

Il prossimo anno il servizio sanitario nazionale riceverà solo il 6,2% di Pil, siamo quindi di fronte ad un calo vertiginoso rispetto a nazioni come Emirati Arabi, Qatar, Kuwait, Bahrain, che sono arrivati al 10% di Pil ed eccellono per organizzazione e valorizzazione del patrimonio dei professionisti sanitari. Ma intendiamoci bene, siamo indietro anche rispetto a Paesi come Svizzera, Austria, Germania, Olanda, Lussemburgo, Belgio, Francia. Il timore reale è che non saremo in grado, molto presto, di soddisfare il fabbisogno minimo della collettività relativo alle cure sanitarie. Come affronteremo allora eventuali nuove emergenze pandemiche? Disorganizzazione, disagi, turni massacranti, ospedali vetusti dal punto di vista strutturale-edilizio, fughe all’estero di professionisti, dimissioni volontarie e ancora calo di laureati. Nonché una inutile controproducente discriminazione contro i professionisti sanitari stranieri, che sono invece una enorme risorsa.

Per questo e per altre ragioni sono scesi in campo i più importanti scienziati italiani con un appello in difesa della sanità pubblica. Tra definanziamenti, la necessità  di innovazioni tecnologiche e le desolanti involuzioni demografiche, il sistema rimane un’eccellenza ma rischia di sgretolarsi irrimediabilmente in poco tempo, nel prossimo futuro.

Tra i firmatari c’è anche il Prof. Foad Aodi, che con il suo progetto della Web Tv Unione per l’Italia e con Radio Co-mai Internazionale diffonde informazione, cultura e dibattiti in oltre 120 paesi nel mondo, nonché combatte per una buona sanità e per una corretta emigrazione-immigrazione.

Aodi è Esperto in Salute Globale, Presidente di Amsi e del Movimento Uniti per Unire nonché Docente di Tor Vergata e membro del Registro Esperti della Fnomceo dal 2002, già 4 volte Consigliere dell’Ordine dei medici di Roma che è presente tutti i giorni su tv e radio satellitari per parlare di Immigrazione, Salute Globale, eguaglianza, diritti umani e divulga la verità in tutti i paesi per quanto riguarda il rischio e il pericolo dell’immigrazione irregolare.

Ecco il link del video di YouTube con il suo appello per salvare la sanità italiana. Si prega le testate italiane di diffonderlo.

https://www.youtube.com/watch?v=w7VK9bxhOEI

Ufficio Stampa www.unitiperunire.org

3387177238

Altri articoli

Nessun altro articolo da mostrare