COMUNICATO MECCA DAL PRESIDENTE CO-MAI FOAD AODI

 

Gentilissimi,

per parte del  Prof. Foad Aodi – Focal Point per l’integrazione in Italia per l’agenzia Onu Unaoc, Presidente della Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai), dell’Associazione dei Medici di Origine Straniera (AMSI) e del Movimento Uniti per Unire  – invio il comunicato seguente che contiene un commento della Co-mai al grave episodio della Mecca. Il Prof. Aodi coglie  l’occasione per ringraziarvi della grande disponibilità che ci rivolgete chiedendovi aiuto nel divulgare i contenuti.

 

Vi  ringrazio in anticipo per la cortese attenzione e per l’aiuto prezioso.

 

Cordialmente,

 

ER

Responsabile Ufficio Stampa AMSI, Co-mai e Uniti per Unire 

3332590836

www.unitiperunire.orgwww.amsimed.orgwww.co-mai.org

Segreteriaorganizzativa12@gmail.com
 

Altri articoli

RASSEGNA STAMPA 19/07/24. Immigrazione Aodi (Amsi-Uniti per Unire): «Agire su due fronti, arginando da una parte l’immigrazione irregolare, ma dall’altra promuovere la buona immigrazione. Due piani distinti che possono cambiare il nostro Presente e il nostro futuro».

Aodi (indagine Amsi-Umem-Uniti per Unire): Tra gli immigrati, che intraprendono il viaggio della speranza che sarebbe meglio chiamare della disperazione, dall’Africa all’Italia, solo il 13% riesce a raggiungere la meta

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare