cataniaoggi: FRANCIA: AODI, CONDANNA FERMA A TERRORISMO FAI DA TE E CIECO

 

Milano, 26 lug. – (AdnKronos) – Una “condanna ferma al terrorismo fai da te e cieco” arriva da Foad Aodi, Focal Point in Italia per l’integrazione per l’Alleanza delle Civiltà (UNAoC) e Presidente delle Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai), dopo l’ultimo tragico episodio avvenuto in mattinata in Francia, a Saint-Etienne-du-Rouvray , in Normandia, dove un parroco è stato ucciso e tre persone sono state ferite dopo essere state aggredite in chiesa da assalitori all’urlo, secondo alcune testimonianze di ‘Allah Akbar’. “Uccidere un prete -dice all’Adnkronos Foad Aodi- è un simbolo molto importante voluto per seminare ira e odio nel mondo occidentale contro i musulmani e il popolo arabo”. nel rilanciare un’alleanza medico religiosa capace di unire i popoli, Foad accusa l’isi di utilizzare “persone malate di mente che poco hanno a vedere con tematiche religiose”. dai tragici attentati delle ultime settimane, sottolinea ancora “abbiamo visto come ad agire sono persone in gravi difficoltà economiche, sociali e psicologiche”.

 

cataniaoggi

Link

Altri articoli

RASSEGNA STAMPA 24/05/24. Impegno sociale, cooperazione internazionale, solidarietà, salute globale, lotta contro la violenza per difendere le donne. La partecipazione a tre eventi-dibattiti in un solo giorno testimoniamo la forza degli obiettivi di Amsi, Umem e Uniti per Unire. (La Voce del Parlamento.it).

Aodi: «Sono stato relatore e moderatore, il 23 maggio, di tre convegni, su temi come Salute Globale Internazionale e Difesa dei Diritti delle Donne e Lotta alla violenza di gruppo.

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare