COMUNICATO STAMPA 22/04/24. Il prestigioso premio Internazionale Cartagine al Giovane Podologo Dr. Nadir Aodi, a K.Belaitouche, G.Lattanzio e C. Ollandet di Uniti per Unire

Dr.Nadir Aodi (Podologo-Amsi,UN@UN): Appello ai giovani e alle nuove generazioni lavoriamo tutti insieme per l’integrazione e contro la fuga dei  cervelli all’estero ROMA 22.04.2023. Recentemente  presso il suggestivo scenario dell’Aula Consiliare di Roma Capitale, è stata celebrata la 23esima edizione del “Premio Culturale Internazionale Cartagine 2.0”. Siamo di fronte ad un appuntamento che si può […]

COMUNICATO STAMPA 19/04/23. Amsi-Co-mai-Uniti per Unire hanno patrocinato l’evento-dibattito “Periferie e Disagio Giovanile”, presso il Municipio VI di Roma

Aodi: «Portiamo avanti da tempo il nostro impegno sociale per il territorio, i nostri ambulatori Amsi per stranieri sono l’esempio lampante di come integrazione, dialogo, cultura, buona sanità, possono camminare di pari passo». ROMA 19 APR 2024 – Amsi, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia, Co-mai, Comunità del Mondo Arabo in Italia, sotto l’egida […]

APPUNTAMENTI / Roma 19 aprile Premio Palazzo Valentini via IV novembre n. 119/a XXIIIesima edizione Premio Culturale Internazionale Cartagineatica

Tra i premiati ci saranno: per la Co-mai Belaitouche Kamel Eddine, vice presidente della Comunità del mondo arabo in Italia e Coordinatore Organizzativo del Movimento Uniti per Unire Per le nuove generazioni e la gioventù il Podologo e l’imprenditore giovanile Dr.Nadir Aodi, Coordinatore Dipartimento nuove generazioni e gioventù di Amsi e Uniti per Unire. Per […]

COMUNICATO STAMPA 16/04/24. Web Tv Scuola Unione per l’Italia e Radio Co-mai Internazionale: il prof. Foad Aodi intervista il vescovo anglicano in Italia, Luis Miguel Perea Castrillon, sul dialogo e rispetto reciproco interreligioso.atica

Aodi: Abbiamo presentato la figura del vescovo, il suo impegno, la sua storia, nel pieno spirito di una cultura che è strumento di crescita senza confini. Segui l’intervista completa cliccando sul link alla fine del comunicato stampa. ROMA 16 APR 2024 – Nell’ambito delle brillanti iniziative legate alla corretta informazione, alla formazione, alla politica, al […]

COMUNICATO STAMPA 15/04/24. Amsi-Uniti per Unire «Bene la cancellazione del tetto di spesa per i professionisti sanitari ma soprattutto arrivino finalmente contratti a tempo indeterminato. Solo così si può aumentare del 50% la risposta dei medici e infermieri di origine straniera rispetto alle domande delle Regioni».

Aodi: «Continua la nostra collaborazione  costante con le regioni: è una scelta obbligatoria in questo momento quella di rivolgersi ai professionisti della sanità di origine straniera, visto che si tratta di professionisti già formati e integrati. Dopo Sicilia, ecco Molise e Lombardia». ROMA 15 APR 2024 – Non può essere considerato affatto un caso che, […]

COMUNICATO STAMPA 12/04/24. Co-mai e Movimento Uniti per Unire: appello per l’accordo Stato-Religione Musulmana nel buon nome del dialogo,  del rispetto interreligioso e della tolleranza.

Aodi: gli accordi si fanno in due, da una parte i cittadini, con le comunità, associazioni, movimenti religiosi di cui fanno parte, dall’altra parte lo Stato. Tutti devono fare la loro parte, in nome di integrazione, legalità, dialogo religioso, rispetto reciproco e del principio diritti e doveri. ROMA 12 APR 2024 – «Attraverso le nostre […]

COMUNICATO STAMPA 09/04/24. Co-mai-Uniti per Unire: appello a Papa Francesco e Sergio Mattarella nell’ultimo giorno di Ramadan e in occasione dell’inizio della festa dell’Eid.

Aodi: dedichiamo le  celebrazioni dell’Eid al Santo Padre il nostro simbolo e al Presidente Mattarella chiedendo di attuare finalmente una legge Stato-Regioni-Comunità Musulmane in Italia. ROMA 9 APR 2024 – «Come Amsi, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia, e come Co-mai, Comunità del Mondo Arabo in Italia, sotto l’egida del Movimento Internazionale Uniti per […]

COMUNICATO STAMPA 07/04/24. Amsi-Umem: Giornata Mondiale della Salute, più di 4 miliardi di persone non hanno ricevuto cure sufficienti nel 2021, in piena pandemia. Difendiamo il diritto all’uguaglianza delle cure.

Aodi: non possiamo che condividere a pieno il tema della Giornata della Salute 2024 che si celebra oggi. Ma il diritto alla salute invocato dall’OMS non resti solo uno slogan «Come Amsi, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia, e come Umem, Unione Medici Euromediterranea, e il Movimento Transculturale Internazionale Interprofessionale Uniti per Unire non […]