ansamed: Libia: fonti mediche oltre 500 morti e 900 feriti a Sirte

 

Aodi (Amsi), 6 medici e 4 infermieri non rispondo all’appello

(ANSAmed) – ROMA, 10 SET – Non si ferma la violenza a Sirte, in Libia, dove secondo fonti mediche citate dall’Amsi, Associazione dei medici stranieri in Italia, ”il numero di morti è salito a oltre 500, mentre i feriti sono più di 900”.

”Continuano – scrive il presidente, Foad Aodi – le violenze contro i giovani e le donne, mentre numerosi bambini sono scomparsi” dalla città costiera controllata dall’Isis.

All’appello, conclude, mancherebbero anche 6 medici e 4 infermieri. (ANSAmed).

 

ansamed

Link

 

Altri articoli

Nessun altro articolo da mostrare