#Terremoto, Aodi: “Amsi, Co-mai e Uniti per Unire si mobilitano per aiuti e assistenza sanitaria”.

 

Foad Aodi, a nome dell’Associazione dei medici di Origine straniera in Italia (Amsi), delle Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai) e del Movimento Uniti per Unire e Focal Point per l’integrazione per il dialogo tra le civiltà (UNAoC) esprime la nostra solidarietà ai terremotati: “Facciamo le nostre condoglianze ai familiari delle vittime del terremoto, mobilitando i nostri movimenti e le nostre comunità arabe, musulmane e di origine straniera per raccogliere aiuti, farmaci e accelerare la donazione del sangue, con il coinvolgimento del Dr.Mohammed Zarachet, Coordinatore Organizzativo Co-mai e dell’Ufficio Presidenza Amsi, di Rami Badia, Coordinatrice diparimento donne Co-mai, di Habiba Manna, Coordinatrice Dipartimento Gioventù delle Co-mai ed Elena Rossi, Ufficio di Presidenza Uniti per Unire. Ci auguriamo di attivare una rete umanitaria con le altre associazioni e con i diversi punti di raccolta. Rispondiamo all’appello del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e della Fimmg Lazio per l’assistenza sanitaria con i medici di origine straniera; molti dei nostri soci hanno già donato il sangue e raccolto farmaci ma, vista la gravità della situazione, non basta.Vi invitiamo a continuare nella donazione del Sangue e disponibilità dei medici ed infermieri .
Chiediamo all’Avis di organizzare , davanti alle moschee, nell’occasione della preghiera del venerdì, dei punti di raccolta di sangue”. Conclude.

Ufficio Stampa ;
Peter Mihai Baleanu Portavoce Amsi;
Dauodi Tiluani Portavoce Co-mai ;
Federica Battafarano Portavoce Uniti per Unire ;
Francesco Bonelli Tesoriere ed Elena Rossi Responsabile comunicazione.

Tutta la nostra rassegna ed attività in continuo aggiornamento sui siti ,Twitter e Facebook;

www.unitiperunire.org
www.co-mai.org
www.amsimed.org
@Aodifoad
Facebook
unitiperunire@hotmail.com

 

Logo AMSIMED TONDO

Logo-Co-mai

unitiperunire logo 2015

Altri articoli

Nessun altro articolo da mostrare