2 Video -interviste del convegno di uniti per unire del 22.03 di Mohamed Yousef


2 Video -interviste del convegno di uniti per unire del 22.03 di Mohamed Yousef
Si e’ svolto presso la Clinica Salvator Mundi il 22.03, con grande successo di partecipazione , contenuti e proposte con piu’ di 160 professionisti della salute esperti e presidenti ed esponenti di associazioni e comunita’, il Convegno congiunto di Uniti per Unire ,Amsi ,Fnomceo ,Lega dei Paesi Arabi ,Co-mai ,Asl RmF con l’intervento del Vice Ambasciatore della Lega dei Paesi Arabi in Italia Dr. Zouari Zouheir ,del Console dell’Ecuador in Italia ,del Vice Presidente Fnomceo Dr.Maurizio Benato ,il Presidente del Aiop Dr.ssa Jessica Farone e tanti altri.
Il Segretario Generale di Uniti per Unire Dr.Giuseppe Quintavalle e’ stato premiato con la Targa d’Argento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano .
Il Presidente di Uniti per Unire Foad Aodi ha ringraziato il Presidente Giorgio Napolitano per il prestigioso premio concesso ad Uniti per Unire.
Inoltre Aodi ha ringraziato il presidente dell’Aiop Dr.ssa Farone per l’accordo raggiunto durante il convegno a favore della circoncisione rituale maschile presso le cliniche private .
Al convegno hanno partecipato i membri degli Uffici di Presidenza di Uniti per Unire ,Amsi e Co-mai che ormai consolidano il loro lavoro congiunto, ed il filo comune ,conservando la loro completa indipendenza e forte identita’ e specificita’ .
Il primo e scondo Video realizzati dal nostro delegato Co-mai ed Amsi per la Tv Mohamed Yousef
http://www.youtube.com/watch?v=s7T-XUfyt4o&feature=youtu.be
www.unitiperunire.org
http://www.youtube.com/watch?v=s7T-XUfyt4o&feature=youtu.be

Dr Foad Aodi (Circoncisione) Roma 22032014
www.youtube.com
safe_image

Altri articoli

COMUNICATO STAMPA 24/06/24. Indagine Amsi-Uniti per Unire: in netto aumento negli ultimi 5 anni i numeri dei lavoratori irregolari di origine straniera. Il 50,4% nel settore agricolo, il 49,5% nell’edilizia il 30,6% nell’industria, nel settore terziario il 29,3% e nella sanità il 28,2%. La metà di essi vive situazioni di sfruttamento e schiavitù.

Foad Aodi: l’85% dei cittadini di origine straniera, pur di sopravvivere e di non perdere un lavoro, anche se irregolare e clandestino, decidono loro malgrado di non denunciare. Basta ad

Leggi Tutto »

COMUNICATO STAMPA 22/06/24. Foad Aodi (Amsi): Negli ultimi 5 anni, attraverso il nostro dettagliato e aggiornato report, emerge un pericoloso e drammatico aumento del 42% degli infortuni sul lavoro ai danni di cittadini stranieri, oltre la metà privi di documenti regolari e senza un contratto di assunzione, in special modo in settori come l’agricoltura e l’edilizia. E’ il fallimento della politica!

Amsi-Uniti per Unire: escalation di morti e incidenti sul lavoro tra i cittadini stranieri. La triste e drammatica realtà della schiavitù moderna è sotto i nostri occhi in Italia.Chiediamo giustizia

Leggi Tutto »
Nessun altro articolo da mostrare